ESSERE CHIESA

 

Diventare cristiano richiede, fin dal tempo degli Apostoli, un cammino e una iniziazione con diverse tappe. Questo itinerario può essere percorso rapidamente o lentamente. Dovrà in ogni caso comportare alcuni elementi essenziali: l’annunzio della Parola, l’accoglienza del Vangelo che provoca una conversione, la professione di fede, il Battesimo, l’effusione dello Spirito Santo, l’accesso alla Comunione eucaristica.

 

La risurrezione di Gesù è senza dubbio il fatto centrale della nostra fede. L'irruzione della novità di Dio nella storia umana, libera l'umanità dagli angusti confini della morte per aprirla a orizzonti infiniti.

 

La partecipazione alle catechesi, agli incontri formativi, alla preghiera, alle celebrazioni sono un dono di Dio per gustare soprattutto la misericordia che sa incontrare i bisogni dei fratelli senza fare selezione, ma con l’unica preoccupazione di non dare al fratello quello che vuole, ma quello di cui ha bisogno.

Multimedia

L’insegnamento che oggi Gesù ci offre ci aiuta a recuperare quello che è essenziale nella nostra vita e favorisce una concreta e quotidiana relazione con Dio. Fratelli e sorelle, le bilance del Signore sono diverse dalle nostre. Lui pesa diversamente le persone e i loro gesti: Dio non misura la quantità ma la qualità, scruta il cuore, guarda alla purezza delle intenzioni.


In primo piano



Mercoledì 14 novembre Gruppo Biblico

Ore 19.00:  Incontro del gruppo Biblico guidato da Don Beppe Roggia docente alla Università Pontifica Salesiana. L'incontro è per tutti.

 

110° Anniversario della Consacrazione della nostra chiesa.. 29 novembre 1908 - 29 novembre 2018

Domenica 25 novembre

Ore 10.00: Solenne concelebrazione presieduta da Sua Em. il Card. Giovanni Lajolo Titolare della nostra chiesa.

Al termine della S. Messa nel cortile dell'Oratorio: Concerto della Banda e rinfresco

 

Giovedì 29 novembre

Giorno anniversario della consacrazione della nostra chiesa

Ore 18.00: Celebrazione di vespri

Ore 18.30: S. Messa solenne

 

Domenica 2 dicembre

Educare oggi: è ancora possibile?

Ore 11.00: Incontro con Don Armando Matteo al Cinema Greenwich.

L'invito è per tutti, ma in particolare per genitori ed educatori.

Oratorio Salesiano

Prendono il via le varie attività sportive e ricreative dell'Oratorio. L'Oratorio sia, come ai tempi di Don Bosco: Casa che accoglie, Parrocchia che evangelizza, scuola che avvia alla vita, cortile per incontrarsi e vivere in allegria.

Per le iscrizioni rivolgersi all'Oratorio

 


Sacramento Confermazione Giovani e adulti

Chi desidera ricevere  il Sacramento della Confermazione (Cresima) deve seguire un adeguato percorso di preparazione.

Per iscrizioni rivolgersi presso la segreteria della Parrocchia.

 

Corale Polifonica

Sta per riprendere l'attività della Corale Polifonica della Parrocchia.  A chi già ne fa parte e a tutti i parrocchiani che ne vogliono essere partecipi rivolgiamo un invito particolare per fare della nostra Corale l'espressione della nostra lode a Dio.

 

Incontri di preghiera

Ogni mercoledì si svolgono gli incontri di preghiera organizzati dalla Comunità di S. Egidio per la terza età.

 

Lodi mattutine

Celebrazione delle Lodi mattutine alle ore 7.30, insieme ai salesiani addetti alla parrocchia. Sono invitati tutti i fedeli a unirsi nella lode del Signore. 

 

Celebrazione dei vespri

Tutte le domeniche, feste e solennità dell'anno liturgico, celebrazione dei Vespri alle ore 18.00. con la partecipazione di tutta la Comunità salesiana. 

 


ANGELUS

 Piazza San Pietro

212 novembre 2018

Angelus - Regina Cæli 2018

 Angelus - Regina Cæli 2017


La statua della Madonna si trova in fase di restauro conservativo. Occorrerà provvedere anche ad una nuova corona. Ringraziamo di cuore tutti coloro che vorranno contribuire con la loro generosa offerta.

 


TERZA PREFETTURA NEWS






XXXII Domenica Tempo Ordinario

 

La Parola del Parroco 

 

NELLA SCUOLA DELLA PAROLA

Commento alla Parola di Dio della Domenica

di Don Giorgio Zevini

 

Gaudete et Exultate

Esortazione apostolica del Santo Padre sulla chiamata alla santità nel mondo contemporaneo